Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Agenda’ Category

Cari tutti e care tutte,

domenica 15 gennaio dalle 18 in poi in piazza Indipendenza a San Giorgio di Piano (BO), presso l’edificio di fianco alla Biblioteca Comunale ci sarà l’ APERIBIOTICO – l’aperitivo biologico che vi farà passare i malanni di stagione, organizzato dall’associazione Fermenti, un’iniziativa che vi offrirà non solo cibo e vino biologico, ma anche due momenti assolutamente da non perdere.
Il primo è alle 18.30 con la proiezione del documentario “Genuino Clandestino“:

Decine di coltivatori, allevatori, pastori e artigiani si uniscono nell’attacco alle logiche economiche e alle regole di mercato cucite sull’agroindustria, per difendere la libera lavorazione dei prodotti, l’agricoltura contadina, l’immenso patrimonio di saperi e sapori della terra.
Da questa rete nasce la campagna “Genuino Clandestino”, con donne e uomini da ogni parte d’Italia che si autorganizzano in nuove forme di resistenza contadina.
Mentre la burocrazia bandisce dal mercato migliaia di piccoli produttori, il consumatore continua a subire, spesso inconsapevolmente, modelli di produzione del tutto inadeguati a garantire genuinità ed affidabilità dei cibi.
Attraverso il lavoro, le situazioni e le voci dei contadini “clandestini”, insu^tv racconta questa campagna, semplice nel suo messaggio, ma determinata nelle sue forme, insieme alle implicazioni in materia di democrazia del cibo, sviluppo economico, salvaguardia dell’ambiente e accesso alla terra”

(qui il trailer http://vimeo.com/34322825)”

Non lasciatevi sfuggire la possibilità di vedere questo documentario autoprodotto e davvero ben fatto, che non troverete nei canali della grande e media distribuzione!

A seguire ci sarà il concerto dell’ Orchestra Rosichiño, che accompagnerà le nostre degustazioni al ritmo dello spaghetti samba.

Vi aspettiamo!

 

Annunci

Read Full Post »

Quattro giorni di idee e proposte per città più vivibili e sostenibili, questo il tema della fiera del cambiamento intitolata “Città dell’altro mondo”.

Conferenze, mostre, dibattiti, spettacoli per apprendere e condividere le alternative possibili… guardate il programma!
http://www.greensocialfestival.it/default.aspx

Parteciperete? E se sì quando? Quali tematiche vi interessano di più? Discutiamone e accordiamoci, magari si va insieme!

Read Full Post »

Cari amici è con grande piacere che Vi invito all’iniziativa di venerdì 18 febbraio a San Giorgio di Piano. Dalle 18,30 in piazza Indipendenza  SPEGNI LA LUCE, ACCENDI LA PIAZZA! in contemporanea con MI ILLUMINO DI MENO. Una festa alla luce delle stelle (speriamo!) e del fuoco.

Read Full Post »

Vi segnalo questa iniziativa che si terrà la sera di giovedì 16 dicembre a Bentivoglio (Centro Sociale il Mulino, Piazza Pizzardi 19) e, più che altro, vorrei sottoporre alla vostra attenzione il progetto che verrà presentato in quella occasione. (cliccami per vedere volantino)

Si tratta di un’idea diversa di spesa che mira a raggiungere tre risultati: il risparmio, la solidarietà ed il sostengo. Oltre, aggiungerei, al risultati più classico: mettere delle cose nel nostro frigo e nelle nostre dispense.

Spesa utile è un progetto organizzato e gestito da una rete di cooperative sociali per il commercio di prodotti (alimentari e non) che vengono acquistati da produttori situati al massimo nel raggio di 100 km, distribuiti sul territorio dalle stesse cooperative impiegando personale svantaggiato e consegnati presso le c.d. unità d’ordine, cioè centri di raccolta dove il cliente finale già si reca per le proprie esigenze di vita (scuole, condomini, centri sportivi).

Dunque, si risparmia perchè vengono saltati una serie di intermediari (e si risparmia tempo, benzina e i 50 centesimi del carrello che di solito si tiene il ragazzo che lo riporta indietro), si aiutano esperienze lavorative di integrazione e si sostengono altri progetti grazie alla quota di ricavo che rimane nelle mani delle cooperative.

A questo potremmo anche aggiungere il sostegno alle economie locali… si potrebbe forse obiettare che questo va a svantaggio dei produttori del terzo mondo, ma credo che integrando questa buona prassi con l’altra buona abitudine di acquistare prodotti dell’equo e di libera… beh si può certamente arrivare ad una buona mediazione… e poi i 50 centesimi al ragazzo migrante davanti alla coop glieli possiamo portare lo stesso.

Se qualcuno ci va mi faccia un fischio. Se io e Leonard non siamo impegnati in qualche stravagante avventura dovremmo esserci.

Read Full Post »

10 Ottobre 2010 – Guiglia (Mo)

dalle ore 10:00 alle ore 18:00  Eticamonte2010

Attività di gruppo. Dimostrazioni pratiche. Conferenze.

Laboratorio di erboristeria pratica casalinga.

Yoga per adulti e per bambini.

Stimolazione neurale.

Costruire l’ecologia tra legno, terra e paglia.

Femminile: coltiviamo le nostre differenze. Autoproduzione, maternità ed ecologia domestica ovvero come desideriamo essere donne in famiglia e nella società.

Queste sono solo alcune delle attività e dei temi proposti. A me interessa in particolare quest’ultima conferenza/dibattito. Credo ci sia un enorme bisogno in Italia di esplorare questo tema e confrontarsi su quali possono essere le risorse che le donne possono offrire alla società e cosa essa offre e dovrebbe offrire ai cittadini e alle cittadine come persone, ma anche nella loro specificità sessuale. Io ci vado.  Chi voglia aggregarsi è il/la benvenuto/a. Consultate il programma!

Vero

Ps: è il primo articolo/evento che posto. Colgo l’occasione per dare spiegazioni sul mio account. “Ataldagmé” è un’espressione colorita bolognese, “A t’al dag mé” che significa letteralmente “te lo do io!” e semanticamente “te la faccio vedere io!”. Mi son registrata così dopo qualche incomprensione con WordPress in fase di registrazione..eh eh.

Read Full Post »

Mercato di libero scambio

Venerdì 8 ottobre dalle 19 alle 22 parte il mercatino del Libero  Scambio.

Porta quello che non usi più e prendi ciò che ti serve.

Troverai anche musica, cibo, aperitivi e di venerdì in venerdì aumenteranno le offerte.

Dopo le 22 tutti i venerdì ci verranno a trovare musicisti diversi.
Questo venerdì:
-Maybe God is Lost
-The Squeezers
-The S.A.T.

Presso la Libera Officina, in via del Tirassegno n.7 a Modena (dietro alla stazione)

Read Full Post »

Nei negozi, nei supermercati e nelle case italiane, oggi, si spreca più del 25% di quanto viene prodotto. Cibi, vestiti, risorse prime che i nostri stili di vita si concedono il lusso di buttare.

Da qualche anno, grazie all’intuizione di Andrea Segrè, preside della Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna, parte di questi prodotti (perfetti, ma esteticamente e commercialmente considerati scarto) viene recuperato in favore di associazioni e realtà del volontariato sociale. Si tratta del Last Minute Market, un sistema di recupero degli sprechi che vuole correggere una delle storture più vergognose del nostro sistema produttivo.

Oggi la riflessione sullo spreco introdotta dal Last Minute Market vuole assumere una dimensione europea. Per questo il 28 ottobre a Bruxelles e il 30 ottobre a Bologna si terrà la prima edizione delle Giornate Europee contro lo Spreco.
A Bruxelles il Parlamento discuterà la Dichiarazione Congiunta per abbattere a livello globale il 50% degli sprechi alimentari entro il 2025, mentre a Bologna verrà presentato il Libro Nero dello spreco in Italia.

Ascolta qui le parole di Andrea Segrè sull’iniziativa.

Read Full Post »

Older Posts »